www.asyabahis.org www.dumanbet.live pinbahiscasino.com www.sekabet.net olabahisgir.com maltcasino.net www.faffbet-giris.com www.asyabahisgo1.com www.dumanbetyenigiris.com pinbahisgo1.com www.sekabet-giris2.com olabahisgo.com www.maltcasino-giris.com faffbet.net www.betforward1.org www.betforward.mobi 1xbet-adres.com 1xbet4iran.com www.romabet1.com yasbet2.net 1xirani.com romabet.top www.3btforward1.com 1xbet https://1xbet-farsi4.com بهترین سایت شرط بندی
lunedì, Luglio 22, 2024
ComunicaIn
HomePrimo pianoProfessioneRicette S.S.N: questa finalmente è la volta buona

Ricette S.S.N: questa finalmente è la volta buona

di Maria Francesca Falcone e Vincenzo Piso

Da anni, troppi, va avanti il problema di competenze tra i Medici di Medicina Generale (MMG) e Aziende Ospedaliere, Specialisti Convenzionati e Accreditati con il S.S.R. (Sistema Sanitario Regionale), Specialisti Ambulatoriali ASP, Strutture Sanitarie Convenzionate. Chi deve prescrivere e cosa?
La materia in questione è già stata disciplinata dal 2007/2010, anni in cui furono emanati Decreti Assessoriali Regionali (che a loro volta facevano riferimenti a Norme Nazionali) ad oggi sempre rinnovati triennalmente, che sancivano gli obblighi di prescrizione delle varie figure professionali in ambito medico.
Inoltre sono sempre state inviate ulteriori Circolari a completamento e/o conferma e chiarimento dei succitati Decreti, da parte della ASP 3 Catania, regolarmente disattese.
14.06.2007 (G.U.R.S.): “Disposizioni relative all’erogazione delle prestazioni di day surgery e day hospital “ove all’art.1 si legge “…la responsabilità di programmare un accesso in DH/DS spetta ESCLUSIVAMENTE allo Specialista”.
27.08.2010: (G.U.R.S.) “Regolamento gestione prescrizioni”.
14.03.2022 (D.A. n. 195/2022 ai sensi del D.D.G. n. 1254/2014) “Abilitazione dei Medici specialisti privati accreditati e contrattualizzati con il S.S.N. alla prescrizione in modalità dematerializzata ove all’art.1 si legge “…prescrizione delle prestazioni eventualmente necessarie a completare l’iter diagnostico-terapeutico”.
07.02.2024: (Assessorato Regionale) “Uso del ricettario SSN cartaceo e telematico da parte dei Medici Specialisti Ospedalieri e Ambulatoriali Convenzionati”.
Nonostante tutto ciò, da molti anni , ma soprattutto nel post Pandemia (periodo in cui i MMG non si sono risparmiati in nulla), sono state inviate agli Organi Competenti (ASP, Ordine dei Medici di Catania, Assessorato Regionale alla Salute Sicilia, Case di Cura Convenzionate e Specialisti accreditati) innumerevoli segnalazioni di trasgressioni che nel contempo hanno sempre prodotto infiniti diverbi con i pazienti, rimbalzati e respinti da coloro i quali invece avrebbero dovuto semplicemente rispettare le regole e agevolare i percorsi diagnostico–terapeutici dei pazienti stessi.
Finalmente in data 18.04.2024 (prot. 92431) la Asp 3 di Catania, a firma del Commissario Straordinario Giuseppe Laganga Senzio, del Direttore Sanitario Antonino Rapisarda, del Direttore Dipartimento Ospedalità Pubblica e Privata. Salvatore Scala , e del Direttore del Dipartimento Attività territoriali Francesco Luca a cui è stata inviata la mole di segnalazioni che lo hanno visto quindi impegnato in prima persona allo studio oggettivo della questione e della conseguente risoluzione, ha messo la parola fine ad equivoci, disguidi, mancanze, omissioni/rifiuti di Atti, insomma ha messo fine alla diatriba e fatto definitiva chiarezza eliminando ogni dubbio sulle responsabilità e obblighi delle varie figure a cui è destinata la Circolare.
Infatti è stata ribadita e confermata la valenza di tutte le Norme (Decreti e Circolari Regionali e Provinciali) ad oggi vigenti e quindi è stato chiesto “di attenersi alle superiori disposizioni e di vigilare sulla puntuale osservanza delle stesse da parte di tutti gli Operatori Sanitari coinvolti nei percorsi assistenziali”.
Pertanto, al fine di garantire ai pazienti una efficace e pronta risposta alle richieste di assistenza sanitaria, i Cittadini potranno finalmente chiedere e “pretendere” le varie prescrizioni (Esami clinici e strumentali, Piani terapeutici, visite di controllo , richieste per farmaci , ricoveri ordinari, Day Hospital, Day Surgery etc.), susseguenti alla prima visita specialistica come da invio da parte del MMG , direttamente dal Medico che li prende in carico , sia esso Convenzionato e/o Dipendente/Consulente di Struttura Pubblica o Privata Convenzionata.
Tutto ciò finalmente ridurrà i tempi di attesa per le prestazioni, eviterà al Paziente e/o ai suoi familiari (vedi pazienti fragili) di dover tornare dal proprio Medico di Famiglia, spendendo ancora tempo inutile, in quanto sarà già in possesso delle richieste necessarie, a lui dovute, per continuare e ultimare il percorso diagnostico-terapeutico.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -ComunicaIn

I PIÙ LETTI