www.asyabahis.org www.dumanbet.live pinbahiscasino.com www.sekabet.net olabahisgir.com maltcasino.net www.faffbet-giris.com www.asyabahisgo1.com www.dumanbetyenigiris.com pinbahisgo1.com www.sekabet-giris2.com olabahisgo.com www.maltcasino-giris.com faffbet.net www.betforward1.org www.betforward.mobi 1xbet-adres.com 1xbet4iran.com www.romabet1.com yasbet2.net 1xirani.com romabet.top www.3btforward1.com 1xbet https://1xbet-farsi4.com بهترین سایت شرط بندی
mercoledì, Luglio 24, 2024
ComunicaIn
HomeBreviAsp Enna, bilancio positivo per l'evento “Open Week Salute Donna"

Asp Enna, bilancio positivo per l’evento “Open Week Salute Donna”

Conferenze, attività di divulgazione, convegni, info-point, visite e consulenze gratuite, per una settimana tutta dedicata alla prevenzione e alla cura al femminile: bilancio positivo e soddisfacente per l’evento “(H) Open Week”, iniziativa promossa da Fondazione Onda e organizzata dal Dipartimento Materno Infantile dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Enna dal 18 al 24 aprile 2024. Una breve e sintetica descrizione delle molteplici attività realizzate è fornita dal team del Dipartimento: “Nel corso della presentazione dei servizi, svoltosi il 18 aprile nella sala Mingrino dell’Ospedale Umberto I di Enna, sono state illustrate tutte le attività organizzate e i percorsi Salute Donna. Numerosa la presenza di professionisti e delle Associazioni di volontariato. Emozionante è stato, inoltre, il Fashion Event dal titolo “La Bellezza oltre la malattia”, sfilata di moda, musica e poesia promossa e curata dall’UOC Oncologia, in cui le donne in cura presso il reparto hanno sfilato con abiti, acconciature, trattamenti estetici, offerti gratuitamente da un team di laboratori e professionisti quali Giuliana Di Bella, Elisa Di Dio, Serafina Costa, Ivan di Stefano, Romualdo Parrucchieri. Durante l’incontro la dottoressa Linda Vitali, presidente dell’Associazione Donne Medico di Enna, ha consegnato al Direttore del Reparto di Oncologia dell’Umberto I, Daniela Sambataro, dei copricapo realizzati dalle donne ospiti della missione in Zambia della volontaria ennese Cristina Fazzi. “Donne per le donne, in questo caso zambiane… un gesto che resta indelebile per il moto d’animo di chi ha confezionato i turbanti e per quello di coloro che li riceveranno” – ha affermato la dottoressa Linda Vitali. “Nell’ottica di integrazione Ospedale-Territorio, che costituisce il filo conduttore di tutte le iniziative del Dipartimento Materno-Infantile, sono state coinvolte le strutture territoriali, in particolare i Consultori Familiari, e gli ambulatori ospedalieri del P. O. Umberto I di Enna e del P. O. M. Chiello di Piazza Armerina” – ha affermato la Dr.ssa Loredana Disimone, Direttore del Dipartimento Materno Infantile – “con l’offerta di molteplici servizi: consulenze ginecologiche in Menopausa, visite dermatologiche e cardiologiche, ecografie, colloqui psicologici, screening della memoria, consulenze per la prevenzione dell’osteoporosi.” Le attività proposte, coordinate dalla dr.ssa Oriana Ristagno, sono state svolte su prenotazione, con modalità di appuntamento visibile e disponibile sul sito web della Fondazione Onda dedicato all’iniziativa in cui sono pubblicati anche i report delle attività svolte nei 260 ospedali “bollini rosa” che hanno partecipato alla (H) Open Week.
Un’organizzazione innovativa per questa settimana di promozione di servizi gratuiti dedicati alla Salute della Donna, realizzata grazie alla disponibilità offerta dai responsabili delle Unità Operative di Ostetricia e Ginecologia, prof. Basilio Pecorino, Consultori Familiari, dott.ssa Stella Ciarcià, Endocrinologia e Diabetologia, prof. Francesco Pallotti, e con la collaborazione del Comitato Consultivo dell’ASP di Enna presieduto dal dott. Tommaso Careri.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -ComunicaIn

I PIÙ LETTI