www.asyabahis.org www.dumanbet.live pinbahiscasino.com www.sekabet.net olabahisgir.com maltcasino.net www.faffbet-giris.com www.asyabahisgo1.com www.dumanbetyenigiris.com pinbahisgo1.com www.sekabet-giris2.com olabahisgo.com www.maltcasino-giris.com faffbet.net www.betforward1.org www.betforward.mobi 1xbet-adres.com 1xbet4iran.com www.romabet1.com yasbet2.net 1xirani.com romabet.top www.3btforward1.com 1xbet https://1xbet-farsi4.com بهترین سایت شرط بندی
mercoledì, Luglio 24, 2024
ComunicaIn
HomeEvidenzaIl FattoTempesta giudiziaria sull'assessore regionale alla Salute Giovanna Volo

Tempesta giudiziaria sull’assessore regionale alla Salute Giovanna Volo

«Ho appreso stamattina di essere sottoposta a indagine da parte della Procura di Messina. Nonostante si tratti di fatti relativi a un periodo precedente il mio incarico di assessore, ho ritenuto opportuno informare subito il presidente della Regione. Sono serena e consapevole di avere sempre agito nel pieno rispetto delle regole. Confermo la piena fiducia nel lavoro della magistratura e resto a disposizione degli inquirenti per chiarire rapidamente la mia posizione». Lo dichiara l’assessore regionale alla Salute Giovanna Volo, riferendosi all’inchiesta della Procura della Repubblica di Messina riguardante il centro clinico privato Nemosud e il Policlinico. I Carabinieri hanno provveduto a notificare misure cautelari a nove indagati con l’ipotesi di reato di peculato e corruzione per atto contrario ai doveri di ufficio. L’attuale assessore alla Salute, Giovanna Volo, all’epoca dei fatti oggetto dell’inchiesta, era direttrice sanitaria del Policlinico messinese. Insieme a lei sono indagati i dirigenti amministrativi del Policlinico di quel periodo e i dirigenti della NeMo Sud. Per tutti i nove indagati, ciascuno per la sua quota, è stato disposto il sequestro preventivo di soldi, beni mobili e immobili, per l’importo totale di 11 milioni di euro, pari ai fondi pubblici distratti, come afferma la Procura messinese.
«Un’indagine non è una condanna, né penale né politica. Stamane l’assessore Volo mi ha correttamente informato dell’accaduto e dei fatti che le si contestano. Rimane immutata la mia fiducia nei suoi confronti». Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, in merito all’indagine della Procura di Messina.
«Abbiamo appreso di un’indagine condotta dalla Procura della Repubblica di Messina che coinvolge l’assessore alla salute del governo Schifani, Giovanna Volo. Facendo fede al nostro assoluto garantismo e rispetto del lavoro degli organi inquirenti, non possiamo che ribadire la nostra fiducia nell’attività di indagine che sarà svolta. Siamo certi che confermerà la correttezza dell’attività svolta dalla dottoressa Volo, cui non possiamo che confermare la nostra fiducia». Lo dichiara Stefano Pellegrino, presidente dei deputati di Forza Italia all’Assmblea Regionale Siciliana.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -ComunicaIn

I PIÙ LETTI